“Non c’è tempo da perdere”. Joe Biden ha presentato il suo team per il clima e l’energia, dicendo che guideranno un “piano ambizioso” per combattere il cambiamento climatico. Il Presidente eletto degli Usa ha ribadito l’intenzione di rendere la questione ambientale una priorità assoluta invertendo la politica di Donald Trump, sostenendo di avere l’intenzione di far sottoscrivere agli Usa l’accordo sul clima di Parigi, da cui invece il suo predecessore si è ritirato per non sottostare agli impegni da assumere per limitare l’aumento della temperatura globale.

“Siamo in crisi”, ha detto Joe Biden che entrerà in carica il prossimo 20 gennaio. “Proprio come dobbiamo essere una nazione unita per contrastare il Covid-19, abbiamo bisogno di una risposta unita al cambiamento climatico”.

Il mese scorso Biden ha nominato John Kerry, ex segretario di Stato e uno dei principali artefici dell’accordo di Parigi, come suo inviato speciale per il clima.