Giovedì 15 DICEMBRE alle ore 16,00, in modalità on line su Zoom,  l’Istituto Italiano di Bioetica presenta il libro di Valentina Calzavara “Lo strappo sospeso”

Lo strappo sospeso è la morte senza commiato, dramma nel dramma, cui abbiamo assistito direttamente o indirettamente durante la pandemia di Covid-19. La solitudine del morente da un lato, l’impossibilità di accompagnarlo nell’ultimo tratto di strada dall’altro, hanno fatto irruzione nella vita di tanti facendo diventare la morte una “comunicazione di servizio” priva di quelle forme di commiato che portano almeno ad un minimo di elaborazione del lutto.

Ne parlano insieme all’autrice:
Luisella BATTAGLIA, Università di Genova, Presidente IIB
Federica MADONNA, Università degli Studi di Cassino e Lazio Meridionale
Ilaria MALAGRINO’, Università Roma Tre
Carlo MARINO, giornalista stampa estera
Daniela MUGGIA, tanatologa, Università Popolare in Corde Scientia
Lorena PRETA, psicoanalista ordinario SPI, Full Member associazione IPA
Dagmar RINNENBURGER, pneumologia, Ospedale San Camillo Forlanini
Vanna VALORI, oncologa, Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza
Modera Franco A. MESCHINI, Università del Salento.

Entra nella riunione in Zoom:
https://us06web.zoom.us/j/5598017118?pwd=TlNWaTFDU2RRRnJRZHYveHZNVkM5UT09

ID riunione: 559 801 7118
Passcode: 222741