Altri congressi regionali di INSIEME  si sono svolti lo scorso fine settimana. Dopo quello della Lombardia, è stata la volta di Emilia Romagna, di Campania e del Veneto. Il partito prosegue così con la definizione della propria struttura nei territori e sulla base della scelta degli organi di coordinamento non più frutto di una nomina decisa dall’alto, ma di un voto che esprime la volontà di tutti gli iscritti.

Al termine del Congresso dell’ Emilia e Romagna è stato diffuso il seguente comunicato: 

L’Assemblea di sabato 18 dicembre ha eletto Coordinatore dell’Emilia Romagna Vincenzo Fertitta, che sarà coadiuvato nell’esercizio delle sue funzioni dai Vicecoordinatori Simone Righini (anche nel ruolo di Vicario) e Roberto Riva.

Si avvia in questo modo anche in Emilia Romagna il percorso di strutturazione e di organizzazione del partito per favorire quel radicamento territoriale che costituisce uno degli elementi costitutivi di Insieme e che potrà generare la partecipazione attiva ed il coinvolgimento di cittadini e formazioni sociali nell’individuazione delle linee-guida e delle strategie politiche regionali.

Si tratta ora di avviare un programma di lavoro adeguato alle caratteristiche di un territorio che presenta eccellenze in vari ambiti ma in cui non mancano aree di fragilità e di vulnerabilità soprattutto nelle fasce più deboli della popolazione colpite maggiormente dalla pandemia.

L’Assemblea è stato un momento di condivisione di idee e proposte, sulla base dei punti fermi contenuti nei recenti Documenti del Consiglio nazionale ( CLICCA QUI ) e della Direzione nazionale ( CLICCA QUI ): l’autonomia nei rapporti con gli attuali partiti e schieramenti, la discontinuità rispetto al passato nelle modalità operative e nelle classi dirigenti, la presenza capillare e diffusa nei territori in un’ottica di corresponsabilità contro ogni forma di leaderismo.

Collegialità e condivisione connoteranno il nuovo Coordinamento regionale in cui saranno valorizzate le competenze di ciascuno inerenti al proprio contesto lavorativo e professionale (per Fertitta è il mondo della Scuola, per Righini il Terzo Settore e per Riva la tutela dell’ambiente) ed il loro impegno politico con il supporto di tutti gli iscritti, a partire dai Consiglieri nazionali.

 

In Campania sono risultati eletti:

Sepe Giuliana ( Coordinatrice )

D’Alessandro Annamaria ( Vice Coordinatrice )

Clemente Luigi ( Vice Coordinatore

 

Nel Veneto sono risultati eletti:

Sossio Vitale ( Coordinatore )

Bellato Lino ( Vice Coordinatore )

Donadello Simone ( Vice Coordinatore )